CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO MARKETINO

 

1. Oggetto

I presenti termini e condizioni di utilizzo (qui di seguito denominate “Condizioni Generali”) si applicano al servizio Marketino fornito da Marketino S.r.l., partita IVA 01873110934, con sede legale a Cordovado, Via Roma 20, Italia (qui di seguito denominata “Fornitore”), in collaborazione con la società Superius d.o.o., CF 88456877305, Cirilometodske druzbe 1, Pola, Croazia (qui di seguito denominata “Produttore”), che consente all’Utente di emettere documenti commerciali secondo le normative vigenti e fornisce un valido supporto alla sua attività aziendale (qui di seguito denominato “Servizio”).

I Servizi disponibili sono il Servizio di Base e il Servizio Esteso. Il Servizio di Base consiste nel noleggio del registratore di cassa telematico (qui di seguito denominato “Dispositivo”) omologato in base alle caratteristiche tecniche stabilite dall’Agenzia delle Entrate. Il Servizio Esteso comprende tutti gli aggiornamenti software a seguito di adeguamenti normativi e, a seconda del bisogno, gli aggiornamenti necessari per eliminare eventuali errori o per migliorare le funzionalità, i programmi per ottimizzare le attività aziendali, l’assistenza clienti disponibile via telefono, email o, eventualmente, tramite altri canali di comunicazione, e altri servizi aggiuntivi come la connettività Internet. Il Servizio Esteso viene prestato dal Fornitore in collaborazione con altre società e con il Produttore. Il Fornitore garantisce che i servizi regolati da norme di legge saranno eseguiti da tecnici abilitati.

L’Informativa sulla Privacy pubblicata dal Produttore sul sito www.superius.co/legal (qui di seguito denominata “Informativa”) costituisce parte integrante delle Condizioni Generali. Ai sensi della predetta Informativa, il Fornitore ha il ruolo di “Partner di Servizio”. Il Servizio è disponibile sul Dispositivo e sul sito www.marketino.it, comprese tutte le eventuali sottopagine sul dominio (qui di seguito “Sito del Servizio”).

 

2. Termini e Condizioni di Utilizzo del Servizio

L’Utente è un soggetto titolare di partita IVA che ha accettato le Condizioni Generali e le loro eventuali modifiche e/o integrazioni nell’ambito dell’accettazione iniziale delle Condizioni Generali o dell’utilizzo del Servizio (qui di seguito denominato “Utente”).

Il Servizio viene erogato sul territorio italiano esclusivamente dal Fornitore, il quale ne è l’unico responsabile verso l’Utente. Il Servizio si può utilizzare per un periodo di tempo indefinito, fino a quando l’Utente o il Fornitore non sciolgono il loro rapporto in conformità alle presenti Condizioni Generali.

L’Utente deve soddisfare i requisiti di legge per poter utilizzare il Servizio; in caso contrario, il Fornitore non è responsabile per eventuali ritardi, impossibilità di attivazione o di utilizzo del Servizio da parte dell’Utente.

L’Utente deve inviare una Richiesta del Servizio (qui di seguito denominata “Richiesta”) attraverso il Sito del Servizio oppure in altro modo, inserendo o fornendo le informazioni richieste. L’utilizzo del Servizio inizia dopo il pagamento da parte dell’Utente sulla base del preventivo comprensivo dei termini e delle condizioni commerciali del Servizio inviato dal Fornitore all’Utente (qui di seguito denominato “Preventivo”). Le Condizioni Generali di Utilizzo del Servizio sono indicate nel Preventivo ed effettuando il pagamento sulla base del Preventivo l’Utente accetta sia il Preventivo sia le Condizioni Generali e il Preventivo diventa contratto. Qualora i dati inseriti o forniti dall’Utente al Fornitore non fossero corretti o completi, l’Utente potrebbe non essere in grado di utilizzare il Servizio in modo corretto o completo oppure non potrà utilizzarlo affatto. L’Utente è l’unico responsabile della correttezza dei dati inseriti ed è tenuto a verificare la correttezza dei dati inseriti qualora i dati siano stati inseriti da parte del Fornitore oppure da un terzo autorizzato o incaricato a farlo da parte dell’Utente. Con l’emissione del primo documento commerciale dopo l’inserimento dei dati, l’Utente conferma la correttezza dei dati. Tutte le eventuali modifiche e/o integrazioni delle Condizioni Generali entrano in vigore alla data di pubblicazione sul Sito del Servizio.

Il Fornitore ha il diritto di rifiutare, a sua discrezione e per giustificati motivi, la Richiesta di Servizio. Sono considerati giustificati motivi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, in particolare: a) se al momento di invio della Richiesta del Servizio l’Utente ha fornito al Fornitore informazioni non veritiere o incomplete; b) se, durante un precedente rapporto, l’Utente ha abusato del Servizio in qualsiasi modo o ha utilizzato i dati contenuti nel sistema del Servizio o nelle singole parti del Servizio contrariamente al loro scopo e alla funzione concordata; c) se esiste un ragionevole sospetto che l’Utente o un terzo abusi o intenda abusare del Servizio oppure se l’Utente consente l’abuso da parte di terzi oppure se l’Utente stesso ha già abusato o ha sottaciuto o non ha segnalato atti fraudolenti di terzi in relazione ai Servizi oggetto delle presenti Condizioni Generali; d) se esiste il sospetto che il Servizio sarà utilizzato da terzi per i quali sussistono validi motivi qui indicati di rifiuto della Richiesta; ed e) se viene accertata l’insolvenza dell’Utente.

Il Servizio viene concesso in noleggio. Il Fornitore spedirà il Dispositivo all’Utente o una persona da lui autorizzata tramite il corriere entro 15 giorni lavorativi dal ricevimento del pagamento del Preventivo. Al momento di consegna del Dispositivo, l’Utente deve garantire la propria presenza o la presenza della persona autorizzata ad accettare la consegna del Dispositivo; in caso contrario, l’Utente si farà carico di tutte le spese aggiuntive di spedizione ed eventuali indennità correlate. Al momento della presa di possesso del Dispositivo, l’Utente procederà immediatamente all’ispezione dello stesso per individuare eventuali difetti. Se non riscontra nessun difetto, l’Utente firmerà la bolla di consegna o altro documento di trasporto.

Il diritto di recesso dal Servizio può essere esercitato entro il termine di 14 giorni lavorativi dal pagamento del Preventivo con l’invio di una dichiarazione mediante la PEC, senza necessità di addurre motivazioni e senza alcuna penalità. Il diritto di recesso decade totalmente qualora il prodotto restituito non sia integro per l’assenza della confezione esterna e/o dell’imballo interno originale oppure di elementi integranti del prodotto (cavi, manuale…), o qualora abbia subito danni per cause diverse dal trasporto. Se il prodotto restituito risultasse danneggiato o con qualche parte mancante, non sarà effettuato il rimborso.

L’Utente si impegna ad avvisare il Fornitore mediante la PEC in caso di qualsiasi tipo di eventuale difetto, malfunzionamento, danno, smarrimento, furto o distruzione del Dispositivo. In caso di furto, l’Utente è tenuto ad inoltrare immediatamente al Fornitore una copia del rapporto ricevuto dall’autorità competente.

Per tutta la durata del Servizio, il Dispositivo sarà coperto da garanzia e dall’assicurazione kasko inclusa nel prezzo del Servizio. La garanzia copre soltanto il rischio di guasto al Dispositivo non dovuto all’Utente, che sarebbe p. es. in caso di uso contrario alle istruzioni del relativo manuale, e quindi ne sono esclusi tutti gli altri guasti, rottura, danneggiamento o smarrimento. In caso di guasto, rottura, danneggiamento o smarrimento del Dispositivo che non sono coperti da garanzia, il Fornitore invierà un’offerta per la sostituzione del Dispositivo che include il pagamento della franchigia della polizza kasko. L’ammontare della franchigia in vigore alla data dell’evento fa parte del listino prezzi del Fornitore (qui di seguito denominato “Listino Prezzi”) pubblicato sul Sito del Servizio. Una volta pagata l’offerta per la sostituzione del Dispositivo, il Fornitore spedirà all’Utente tramite il corriere un dispositivo sostitutivo pronto all’uso. Il termine di consegna dipenderà dai tempi di consegna del corriere. Fuorché nel caso di smarrimento o furto del Dispositivo, l’Utente è tenuto a preparare il Dispositivo difettoso per il ritiro, nell’imballo originale e con tutti gli elementi integranti, ed a consegnarlo al corriere contemporaneamente alla ricezione del dispositivo sostitutivo. Una volta ricevuto il Dispositivo, il Fornitore si impegna a restituire la memoria fiscale (DGFE) all’Utente, tramite corriere, entro 30 giorni dalla ricezione del Dispositivo. Se l’Utente disdice il Servizio inviando una lettera a mezzo PEC, il Fornitore addebiterà all’Utente l’ammontare della franchigia. Nel caso l’Utente non pagasse la predetta offerta entro 15 giorni dalla data di invio dell’offerta, il Servizio si potrà intendere cessato alla scadenza del succitato termine e il Fornitore potrà addebitare all’Utente l’ammontare della franchigia.

La garanzia è sospesa per tutto il tempo in cui l’Utente è in stato di morosità o inadempiente agli obblighi di cui alle presenti Condizioni Generali, ed è completamente esclusa qualora sui beni si riscontrino interventi di persone non autorizzate. È facoltà del Fornitore, a proprio insindacabile giudizio, rifiutare la riparazione o sostituzione in garanzia qualora l’Utente abbia utilizzato il Dispositivo in modo improprio, anche solo con l’installazione di applicazioni non autorizzate o la modifica del software.

Il Fornitore si riserva il diritto di risoluzione del Servizio in caso di inosservanza delle Condizioni Generali da parte dell’Utente. Il Fornitore comunicherà la risoluzione all’Utente mediante la PEC e/o via email e quest’ultimo avrà l’obbligo di restituire il Dispositivo in buono stato di funzionamento, non danneggiato e nell’imballo originale, entro 15 giorni dalla comunicazione. Nel caso in cui l’Utente non rispettasse le tempistiche di restituzione del Dispositivo, sarà facoltà del Fornitore addebitare all’Utente l’ammontare della franchigia pubblicato nel Listino Prezzi in vigore e disponibile sul Sito del Servizio. Una volta ricevuto il Dispositivo, il Fornitore si impegna a restituire la memoria fiscale (DGFE) all’Utente, tramite corriere, entro 30 giorni dalla ricezione del Dispositivo.

Il Fornitore fornisce il servizio di connessione Internet in collaborazione con una terza parte; nel caso in cui la terza parte per qualsiasi motivo non fosse più in grado o cessi di fornire il servizio, né il Fornitore né il Produttore ne saranno responsabili e l’Utente potrà accedere alla rete Internet tramite l’opzione di connessione WiFi disponibile sul Dispositivo.

Il Produttore e il Fornitore si riservano il diritto di modificare e/o integrare le funzionalità del Servizio o i contenuti del Sito del Servizio, ivi compreso il Listino Prezzi, senza preavviso, in qualsiasi momento, in qualsiasi modo e per qualsiasi motivo. Né il Produttore o il Fornitore individualmente né collettivamente sono responsabili delle possibili conseguenze di tali modifiche.

 

3. Trattamento e protezione dei dati

L’Utente del Servizio è il proprietario dei dati contenuti nel suo account (qui di seguito denominati “Dati”). L’Utente è tenuto a garantire la completezza, la veridicità e l’accuratezza dei Dati inseriti in modo autonomo dall’Utente oppure tramite il Fornitore su richiesta dell’Utente. I Dati dell’Utente sono strettamente riservati e il Produttore è tenuto a salvaguardarli e ad adottare misure di sicurezza adeguate per proteggerli da perdita o distruzione accidentale, accesso, modifica o divulgazione non autorizzata e da qualsiasi altro uso improprio. Il Produttore è sollevato da ogni responsabilità verso l’Utente del Servizio per danni causati dalla loro perdita o distruzione, accesso, modifica o divulgazione non autorizzata o qualsiasi altro uso improprio, in particolar modo quando le circostanze sopra elencate sono causate da forza maggiore, guasto all’apparecchiatura, manipolazione errata, influenza di altri software con o senza licenza, virus e altre azioni dannose.

Accettando le Condizioni Generali, l’Utente presta il suo espresso consenso affinché il Produttore possa raccogliere, trattare e conservare i suoi dati personali e i dati che consentono di identificarlo ai sensi della Legge sulla Protezione dei dati personali e affinché possa utilizzarli in conformità alle Condizioni Generali, il Regolamento e la Legge.

Il Fornitore o il Produttore può utilizzare i Dati nell’ambito dell’attività di supporto all’Utente e li può modificare su richiesta dell’Utente.

ll Fornitore o il Produttore considera valida la richiesta di modifica dei Dati se ricevuta direttamente dall’Utente o da una persona da lui autorizzata, tramite i numeri di telefono, indirizzi email, la PEC o contatti registrati nell’ambito del Servizio.

Il Fornitore o il Produttore informerà l’Utente che le modifiche richieste sono state apportate ai Dati. L’Utente è tenuto a controllare tutte le modifiche apportate ai Dati e ad avvisare immediatamente il Fornitore qualora l’Utente stabilisca che la modifica non è corretta o non è stata effettuata secondo la sua richiesta. Tale comunicazione deve essere inviata immediatamente dall’Utente al Fornitore, e comunque prima di proseguire con l’utilizzo del Servizio; in caso contrario, le modifiche apportate ai Dati saranno considerate corrette e confermate dall’Utente. L’Utente è l’unico responsabile della correttezza dei Dati inseriti nel Servizio, anche nel caso in cui, su richiesta dell’Utente, le modifiche sono apportate dal Fornitore o dal Produttore.

I Dati vengono sincronizzati solo quando è disponibile l’accesso a Internet. In caso di mancata connessione a Internet, né il Produttore né il Fornitore possono abilitare la sincronizzazione ovvero l’archiviazione dei Dati nel cloud.

Qualora l’Utente inviasse automaticamente o manualmente comunicazioni come SMS, email o altri messaggi ai suoi clienti tramite il Servizio, l’Utente è tenuto a provvedere che tali comunicazioni siano inviate solo ai clienti che gli hanno prestato il proprio consenso oppure per i quali esiste un altro motivo di invio giuridicamente fondato, e dovrà garantire la legalità del contenuto della comunicazione. Sia il Fornitore sia il Produttore sono sollevati da ogni responsabilità per tale utilizzo del Servizio da parte dell’Utente.

Ai sensi del Regolamento 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 Aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la Direttiva 95/46/CE (qui di seguito denominato “Regolamento”), si stabilisce che l’Utente è il titolare del trattamento in caso di trattamenti in cui determina autonomamente il contenuto dei dati inseriti e dà l’ordine di avviare i trattamenti dei dati, mentre in questi trattamenti il Produttore è considerato il responsabile del trattamento che tratta dati personali in conformità alle istruzioni dell’Utente. Il Fornitore non è né il titolare del trattamento né il responsabile del trattamento; in via d’eccezione, in caso di trattamenti del Servizio di Base, il Fornitore è il responsabile del trattamento, mentre il Produttore non è né il titolare del trattamento né il responsabile del trattamento. Ai sensi del Regolamento si stabilisce che il Produttore è il titolare del trattamento dei dati che sono volti a garantire il corretto funzionamento dell’infrastruttura e del programma, mentre il Fornitore e l’Utente sono i responsabili del trattamento di tali dati. La base giuridica per la collaborazione e l’accesso ai Dati è un rapporto contrattuale. È vietato copiare, adattare, tradurre, rendere disponibile a terzi, distribuire, variare, modificare, disassemblare, decompilare, o combinare con altri prodotti il software, salvo il caso in cui questo venga espressamente permesso dalle Condizioni Generali o dalla legge applicabile che prevede tale diritto.

 

4. Prezzo del Servizio e pagamento

Il prezzo di utilizzo del Servizio è indicato nel Listino Prezzi vigente al momento dell’utilizzo del Servizio, così come pubblicato sul Sito del Servizio. Il Fornitore è autorizzato a modificare il Listino Prezzi e si impegna a pubblicarlo sul Sito del Servizio.

Il Servizio viene addebitato alla fine del periodo di riferimento, sia che si tratti di un mese, due mesi, un anno o un altro periodo di tempo. Il periodo minimo di utilizzo del Servizio è di un mese.

La fattura per il Servizio sarà trasmessa dal Fornitore all’Utente per via elettronica. Qualora l’importo della fattura per il Servizio per un determinato periodo sia talmente basso che il Fornitore valuti non conveniente la creazione e l’emissione di una tale fattura, il Fornitore può aggiungere l’importo di quest’ultima all’importo della fattura del periodo successivo.

In caso di mancato pagamento o pagamento parziale del Servizio, il Fornitore si riserva la facoltà di interrompere, in toto o in parte, la fornitura del Servizio all’Utente fino al completo soddisfacimento del credito e di richiedere la restituzione del Dispositivo. In entrambi i casi, il Fornitore si avvale del diritto di addebitare il costo di riattivazione del Servizio, tutte le relative spese aggiuntive e la restituzione del Dispositivo in conformità alle presenti Condizioni Generali. Il Fornitore non si assume alcuna responsabilità per eventuali conseguenze che l’Utente potrebbe subire in caso di disattivazione parziale o totale delle funzionalità del Servizio. Il Fornitore ha la facoltà di cessare unilateralmente la fornitura del Servizio se l’Utente è in ritardo con il pagamento per più di 15 giorni e di cedere i suoi crediti nei confronti dell’Utente a terzi.

Nel caso di reclami, l’Utente è tenuto a rivolgersi all’indirizzo info@marketino.it, affinché il Fornitore possa valutare il caso specifico e intervenire secondo le possibilità.

 

5. Limitazione di responsabilità

Il Servizio è fornito all’Utente nella sua forma finale, “così com’è” (ing. ”as is”), ed è esclusa qualsivoglia garanzia per qualsiasi vizio dello stesso. Sebbene il Fornitore esegua test e miglioramenti continui del Servizio, non può garantire che durante l’utilizzo del Servizio non accadranno eventuali errori nel funzionamento del Servizio che potrebbero risultare in eventuali guasti. In tal caso, il Fornitore adotterà tutte le misure necessarie per rimuovere il guasto entro un tempo ragionevole.

Il Fornitore non è responsabile nei confronti dell’Utente per danni causati dall’impossibilità di utilizzare il Servizio a causa di comportamenti inadeguati dell’Utente, indisponibilità del Servizio a causa di problemi tecnici o eventi di forza maggiore, errori di funzionamento del Servizio, inadeguatezza del Servizio alle esigenze dell’Utente e per altri motivi. Il Fornitore non garantisce che il Servizio funzionerà con continuità ininterrotta. Il Fornitore non è responsabile per le eventuali conseguenze che potrebbero derivare dall’utilizzo dei dati del Servizio da parte dell’Utente. Il Fornitore non è responsabile per problemi di accesso alle pagine amministrative del Servizio, causati da un errore del provider di servizi Internet, dal computer dell’Utente o da un problema nella connessione dell’Utente a Internet. Il Fornitore non garantisce il trasferimento dei dati ininterrotto e completo tra l’unità mobile e il database del Servizio. Il Fornitore non è responsabile dell’adempimento degli obblighi legali dell’Utente. In nessun caso la responsabilità del Fornitore potrà superare l’importo degli ultimi sei canoni semestrali per il Servizio pagati dall’Utente.

 

6. Disposizioni finali

Il Fornitore può affidare a terzi una parte del Servizio, all’insaputa e senza il consenso dell’Utente, nel qual caso il Fornitore conserva tutti i diritti e gli obblighi nei confronti dell’Utente ed è responsabile dell’adempimento agli obblighi della terza parte. Il Fornitore può, all’insaputa e senza il consenso dell’Utente, affidare l’intera attuazione del Servizio a una terza parte (qui di seguito denominata “Destinatario”), in cui caso il Destinatario si assume tutti i diritti e gli obblighi del Fornitore nei confronti dell’Utente, e il Fornitore garantisce in solido l’adempimento degli obblighi del Destinatario nei confronti dell’Utente.

Per tutte le pretese e controversie che potrebbero derivare dall’utilizzo del Servizio si stabilisce la competenza in materia del tribunale del luogo della sede legale del Fornitore.

Le presenti Condizioni si applicano a partire dal 1. novembre 2021.

Scarica PDF